Stato del progetto: Concluso

Centro coordinatore: Università degli Studi di Pavia

Ambito: Assistenza sanitaria

Data Inizio: 2017

Finanziamento: Regione Lombardia

Soluzioni: Analisi dati, i2b2

Il progetto NONCADO è un progetto della durata di 2 anni finanziato dalla Regione Lombardia nel 2017, i cui partner sono l’Università di Pavia, in particolare il Laboratorio di Informatica Biomedica, Biomeris e Spindox. E’ nato con l’obiettivo di sviluppare un sistema in grado di prevenire la caduta in ambito domestico. Il sistema è pensato per persone di età pari o superiore ai 65 anni in grado di vivere autonomamente.

Inoltre, per il progetto NONCADO è stata attivata una collaborazione con la Casa di Cura Policlinico di Milano (CCPP), una clinica specializzata in riabilitazione che fornisce la supervisione scientifica della parte di ricerca inerente all’ambito medico e mette a disposizione un “pilot site”, in cui verranno svolti i test per valutare l’usabilità e l’efficacia del sistema su una popolazione di pazienti anziani.
Il progetto si basa su un sistema di rilevamento composto da dispositivi indossabili e da sensori ambientali, che comunica con una piattaforma di raccolta dati e con un sistema di supporto alle decisioni volto all’elaborazione dei dati e di consigli specifici per la prevenzione del rischio di caduta.